Con chi collaboriamo?

EDN è sempre attenta alla ricerca e agli sviluppi ad essa legati, non solo direttamente nel campo dell’Odontoiatria.

Ed è per questo che non appena si sono fatti passi avanti sulla ricerca legata alle cellule staminali, in particolare quelle da denti, ha deciso di iniziare una collaborazione con una delle più importanti biobanche accreditate d’Europa: la Future Health Biobank.

Esperienza e storia

A prima vista tutte le banche di cellule staminali offrono gli stessi servizi e in molti casi a prezzi simili. Diventa così molto difficile per chi non è un esperto distinguere tra i molti concorrenti in questo mercato.

La Future Health è sempre stata pioniere nella conservazione delle cellule staminali:

2002 – Dopo tre anni di ricerca e sviluppo internazionale, la Future Health si è stabilita a Nottingham, Regno Unito, per processare, analizzare e conservare campioni di cellule staminali dal sangue cordonale per le famiglie di tutto il mondo. La costruzione del Laboratorio è iniziata subito dopo. A quei tempi sarebbe stato più facile leggere di applicazioni di cellule staminali in medicina in libri di fantascienza piuttosto che in quotidiani e riviste.

2003 – La Future Health conserva il suo primo campione di cellule staminali da sangue cordonale nel suo nuovo impianto di stoccaggio criogenico costruito a questo proposito a Nottingham, Regno Unito.

2004 – Future Health è stato il primo laboratorio privato a ricevere un accreditamento come banca di tessuti umani dalla Medicines and Healthcare Products UK Regulatory Agency (MHRA).

2006 – É stata, inoltre, la prima Banca privata di sangue cordonale a ricevere una Licenza completa come Banca di Tessuti Umani da parte dell’Human Tissue Authority (HTA), in accordo alle linee guida del Regno Unito e dell’Unione Europea.

2007 – Future Health ha conservato i suoi primi 10.000 campioni di cellule staminali.

2008 – Continui investimenti nella ricerca per trovare metodi di crioconservazione ottimali che mantengano la vitalità delle cellule staminali. Sono stati effettuati studi sulle tecnologie di espansione delle cellule staminali.

2009 – La conservazione del tessuto cordonale viene aggiunta agli altri innovativi servizi della Future Health.

2010 – Future Health è la prima Banca per la conservazione di sangue cordonale, nel mondo, ad aver ricevuto il prestigioso Premio della Regina per le Imprese. Sempre nel 2010, i sistemi ed i processi della Società sono stati formalmente riconosciuti con un accreditamento per la gestione della qualità.

2011 – Future Health Biobank divenne la prima Banca Familiare di cellule staminali in Europa a ricevere dalla MHRA un’autorizzazione per la gestione di sangue adulto. Il Direttore di FH del Regno Unito è stato onorato con un MBE (Master of Bioethics) per i suoi servizi di ricerca e formazione scientifica.

2012 – Introduzione del nuovo servizio che consente l’estrazione di cellule staminali da denti decidui. Un altro nuovo servizio è la raccolta di cellule staminali da liposuzioni (tessuto adiposo MSC) per un potenziale uso medico nel futuro. Per festeggiare i 10 anni come pioniere nella raccolta e crioconservazione delle cellule staminali, Future Health Biobank annuncia l’apertura di un secondo laboratorio all’avanguardia in Svizzera.

2013 – Future Health è la prima banca privata di cellule staminali in Svizzera ad aver ottenuto una licenza Swissmedic per il nuovo laboratorio svizzero per la conservazione di cellule staminali, autologhe e allogeniche, da sangue e tessuto cordonale. La Società diventa l’unica Banca privata del sangue del cordone al mondo a possedere due strutture di processo e stoccaggio, completamente funzionali, nel Regno Unito ed in Svizzera.

 

Stabilità Finanziaria

Uno degli aspetti più importanti da tenere in considerazione quando si tratta di scegliere una biobanca che sarà custode del futuro della vostra famiglia, è la Sua stabilità finanziaria. Una banca di cellule staminali è un’organizzazione, che deve essere redditizia per essere lì per voi se avete bisogno del Vostro campione. Pertanto, dovete essere certi che non vi siano assolutamente fattori di rischio finanziari al momento della scelta della banca per la conservazione delle cellule staminali.

Un segno molto inquietante sarebbe l’acquisto o la vendita della società più volte da parte dei suoi proprietari. Se loro non credevano nella stabilità della propria Azienda perché Voi dovreste?

Accreditamenti

Dopo che si è certi della stabilità della banca di cellule staminali, il passo più importante è visionare gli accreditamenti. Molte banche prendono scorciatoie per ottenere il maggior numero possibile di accreditamenti da organizzazioni private, alcune delle quali in realtà non sono neanche collegate al processo ed allo stoccaggio privato delle cellule staminali. Occorre quindi assicurarsi che la banca di Vostra fiducia sia completamente accreditata in tutti i paesi dove opera, soprattutto nei paesi in cui sono situati i suoi laboratori. Gli uffici e le sedi direzionali possono essere spostati, ma se la banca che avete scelto non potrà esibirVi certificati ed accreditamenti rilasciati ufficialmente dal governo del paese in cui il suo laboratorio si trova, ovvero, dove il Vostro campione sarà conservato, questo dovrebbe essere per Voi un grande segnale d’allarme. Inoltre, gli accreditamenti dovrebbero “coprire” lo stoccaggio ed il rilascio del campione sia per trapianti autologhi (le Vostre cellule staminali) che per trapianti allogenici (cellule staminali provenienti da qualcun altro). Il trapianto con le cellule staminali del fratello o della sorella è infatti considerato allogenico, quindi in caso di bisogno, è fondamentale che la banca sia in grado di rilasciare legalmente il campione di cui potreste aver bisogno; diversamente l’ospedale potrebbe non accettarlo.

Future Health è stata la prima banca privata del sangue nel Regno Unito ad essere accreditata e tuttora è la più accreditata.

È stata la prima biobanca privata di sangue nel Regno Unito a specializzarsi nella lavorazione e conservazione del sangue e del tessuto cordonale. Ha conservato, in modo sicuro più di 90.000 campioni, e ciò fa di Future Health una banca più grande di tutte le altre banche del sangue cordonale nel Regno Unito messe insieme.

Nel 2006 la Future Health è stata la prima Banca privata di cellule staminali a ricevere una licenza completa da parte dell’Human Tissue Authority (HTA); numero licenza 11058. La licenza HTA è stata rinnovata nel 2008 (22503). ed ulteriormente nel 2011 (22503). L’HTA è, nel Regno Unito, l’Autorità Competente nell’ambito delle Direttive della Comunità Europea su Tessuti e Cellule, con responsabilità di emettere licenze per la conservazione di tessuti umani. Chiunque voglia conservare tessuto e cellule umane per uso terapeutico deve essere in possesso di una licenza HTA.

Nel 2011 alla Future Health è stata conferita un’autorizzazione come Ente per la raccolta di sangue, la Blood Establishment Authorization BEA21314, da parte dell’Agenzia di Regolamentazione dei Prodotti Medico Farmaceuteci (MHRA) ed è stata la prima banca di sangue e tessuto cordonale a ricevere questa licenza nel Regno Unito per la conservazione del sangue umano adulto.

Nel 2004 la Future Health è stata la prima banca dei Tessuti Umani a ricevere, dalla MHRA, l’Accreditamento Iniziale come Banca di Tessuti Umani.

Nel 2010, Future Health ha ricevuto la certificazione ISO9001:2008 per la gestione della qualità dei propri processi e sistemi, cosicché i genitori possano essere certi che i suoi servizi e le sue attrezzature soddisfino i parametri più elevati.

Normativa Europea

La Direttiva 2004/23/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 31 marzo 2004, in relazione alla definizione di norme di qualità e di sicurezza per la donazione, l’approvvigionamento, il controllo, la lavorazione, la conservazione, lo stoccaggio e la distribuzione di tessuti e cellule umane, fa esplicito riferimento agli obblighi delle Autorità degli Stati Membri. In particolare, occorre focalizzarsi sull’art. 6 co.1 e co.5 e l’art. 9 co.1.

Scarica la normativa europea

(Dir. 2004/23/CE Parlamento e Consiglio Europeo del 31/03/2004)

Copertura mondiale

Future Health è stata fondata nel 2002 dopo tre anni di ricerca e di sviluppo ed ha sede a Nottingham. Nel 2013 la Future Health ha aperto un nuovo Laboratorio in Svizzera. Ha uffici in 35 paesi e raccoglie campioni da 64 paesi. La sua rete d’uffici è in rapida espansione, proprio per venire incontro alle esigenze locali di ogni paese e cultura.

Vantaggi

Proteggere la salute futura della Vostra famiglia
Conservando le cellule staminali Voi prendete una decisione importante per proteggere la salute futura della Vostra famiglia. Questo perché, quelle stesse cellule staminali garantiscono non solo una compatibilità pari al 100 % con il Donatore, ma anche una probabilità molto alta di compatibilità con gli altri membri della famiglia, compresi i fratelli (compatibilità al 25%) e genitori (compatibilità al 10%).

Fondamentalmente, le possibilità di utilizzo di un campione di cellule staminali nella medicina rigenerativa sono aumentate costantemente nel corso degli anni e si prevede che aumenteranno ulteriormente in futuro. Potete vedere qui una lista completa e continuamente aggiornata delle malattie curabili con la terapia che fa ricorso alle cellule staminali.

Ulteriori vantaggi senza alcun costo aggiuntivo

  • Test CD34+ e CD35+
    Fornisce informazioni precise sul numero di cellule staminali contenute nel sangue del bambino. Gli indicatori Cluster di Differenziazione (CD) sono molecole della superficie cellulare che possono essere utilizzate per identificare i diversi tipi di cellule in un tessuto. Vi sono più di 300 marcatori CD negli essere umani ed una combinazione di marcatori CD può essere utilizzata per identificare cellule che hanno proprietà specifiche.
  • Certificato di conservazione
    Viene fatta un’analisi dettagliata sul campione processato proprio per avere poi a disposizione per il futuro un opportuno riferimento (nel caso in cui il campione debba rientrare in Italia e debba essere utilizzato per applicazioni mediche autologhe o allogeniche).

Corriere Autorizzato al Trasporto di Materiale Biologico

Il Vostro campione è sempre in mani sicure. Future Health affida il trasporto solo a DHL l’unico corriere abilitato per la spedizione di materiale biologico.

Assistenza No Limits

Gli uffici di Future Health sono aperti 365 giorni all’anno, 24 ore al giorno… Tutto questo per garantire un’assistenza costante a chi decide di affidare le proprie cellule staminali a loro e anche per la sicurezza e il monitoraggio continuo della temperatura di conservazione del campione.

Piano d’Emergenza

Per la vostra serenità Future Health ha un piano d’emergenza multifunzionale, in grado di garantire la sicurezza ottimale e la protezione del vostro campione in ogni circostanza.

Dove si trovano le biobanche di Future Health?

Future Health è l’unica biobanca proprietaria di 2 Banche di conservazione:

  • La prima si trova in Inghilterra, all’interno del Polo Universitario di Nottingham:

Future Health Biobank, 10 Faraday Building, Nottingham Science and Technology Park, University Boulevard, Nottingham NG7 2QP, United Kingdom.

  • La seconda si trova in Svizzera:

Future Health Biobank S.A, Route de Pra de Plan, 3 – 1618 Châtel-St-Denis, Losanna, Svizzera.

Link al sito:

www.fhbb.com

SCARICA LA BROCHURE IN PDF (coming soon)